sp
en
it
ecommerce
Acquista Online
Gran Tour delle Dolomiti (28/07-04/08)
Viaggio in pullman gran turismo (8gg/7nt)
Viaggi in pullman Estate (In Italia)
Tag: città   - montagna   - lago  
Partenza da: Firenze, Valdarno, Siena, Pistoia e lungostrada
Regione: TRENTINO-ALTO ADIGE
Provincia: Bolzano
Località: Gran Tour delle Dolomiti
Hotel: Hotel 3*sup a Passo San Pellegrino
Trattamento: Viaggio + Mezza Pensione + Visite
Periodo: dal 28/07/2019 al 04/08/2019
Notti: 8gg/7nt
30/06/2019
( 0 )
Vai al Totale
 
Numero totale partecipanti
 
 
€ 680,00  
 
€ 120,00  
Calcola Totale
";

QUESTO TIPO DI VIAGGIO E' PRENOTABILE SOLO TELEFONICAMENTE ALLO 055.204.96.92
OPPURE MANDATE UNA RICHIESTA DI PREVENTIVO A https://www.certosaviaggi.it/index.php/richiesta/richprev

PREZZO DA LISTINO € 705 DA QUI € 680

QUOTA APERTURA PRATICA (DA AGGIUNGERE AL PREZZO) € 40,00

LA QUOTA COMPRENDE :
l Viaggio in pullman (gran turismo) l Pullman a disposizione per visite come da programma l 8 giorni e 7 notti in hotel 3***sup. Passo San Pellegrino l Trattamento di mezza pensione in hotel 1°col a buffet + cena l Accesso al centro benessere l Assicurazione medica e bagaglio l Accompagnatore per l'intero periodo
LA QUOTA NON COMPRENDE:
l Bevande l Mance l Facchinaggio l Pranzi l Extra di carattere personale l Tutto quanto non riportato sotto la voce “la quota comprende”
Supplemento camera singola € 120,00

PROGRAMMA :

PROGRAMMA:

1°gg : FIRENZE-MOENA - PASSO SAN PELLEGRINO
Ritrovo dei sig. partecipanti al mattino, (luogo e orario da stabilire), sistemazione in pullman e partenza per il Trentino. Soste per ristori liberi durante il viaggio. Nel primo pomeriggio arrivo a Moena, trasferimento in hotel sistemazione nelle camere. Tempo libero a disposizione cena e pernottamento in hotel.
2°gg : PASSO SELLA-PASSO GARDENA-VAL BADIA
Prima colazione in hotel, sistemazione in pullman e partenza per il Passo Sella ... celebre forcella alpina che si trova sulle Dolomiti, fra le province di Trento e Bolzano, separa il gruppo del Sassolungo dal gruppo del Sella. Il valico segna il confine naturale tra la Val di Fassa e la Val Gardena e collega Canazei con Selva di Val Gardena lungo la strada statale 242 resa famosa per il passaggio del Giro d'Italia. Il panorama che si può ammirare è molto affascinante, una bella vista sulle Torri del Sella, la barriera delle Mesules e il gruppo del Sassolungo, con i suoi 3.181 m. Pranzo libero in fase di escursione. Si prosegue per il valico che unisce la Val Gardena alla Val Badia nel cuore del Parco naturale del Puez-Odle passando in mezzo agli stupendi scenari delle Dolomiti . Il tour termina con una sosta in Val Badia Corvara. In serata rientro in hotel cena e pernottamento.
3°gg : VAL SAN NICCOLO’
Prima colazione in hotel. Partenza per la Val San Niccolò ...è una vallata delle Dolomiti, situata nel più grande bacino idrografico della Val di Fassa. Si trova interamente nel comune di San Giovanni di Fassa, e vi scorre il Rio di San Nicolò, che ha origine dalla località di Jonta, famosa per le sue cascate .Possibilità di passeggiata fino al rifugio in una delle più spettacolari valli dolomitiche. Si tratta di una passeggiata assolutamente semplice, che non presenta alcuna difficoltà, adatta a grandi e piccini, Il percorso si snoda fra i panorami incantevoli di una natura ancora intatta. Prati fioriti di mille colori, circondati dalle montagne più belle del mondo: Cima Undici e Cima Dodici, il Gruppo dei Monzoni, la Costabella, Cima Uomo e Col Ombert. Immersi nell'atmosfera romantica e allo stesso tempo selvaggia di questi luoghi, raggiungerete in poco tempo la Baita alle Cascate. In una conca, sotto una montagna d'argento, sgorgano tante piccole cascate d'acqua purissima. Pranzo libero. Nel pomeriggio rientro in albergo a Moena, tempo libero per relax . Cena e pernottamento in hotel.
4°gg : PASSO PORDOI-FALSAREGO-CORTINA-LAGO DI MISURINA-TRE CIME
Prima colazione in hotel, sistemazione in pullman e partenza per l'escursione d'intera giornata. Il Passo Pordoi, incassato tra il Sass Pordoi ed il Sass Becé, delimita il confine tra la provincia di Trento e quella di Belluno è uno dei 4 passi della Strada delle Dolomiti, costruita all'inizio del '900 per collegare Bolzano con Cortina e favorire lo sviluppo turistico delle valli ladine. Al Pordoi sono legate pagine importanti della nostra storia: dalle battaglie della Prima Guerra Mondiale, testimoniate dall'Ossario tedesco, a Maria Piaz, sorella del famoso alpinista Tita Piaz, e pioniera del turismo in questa zona. Il Passo Pordoi ha fatto da sfondo a numerose tappe dei Giro d'Italia, come ricorda il monumento a Fausto Coppi. Si prosegue per il passo Falsarego che collega con Cortina d'Ampezzo.... località della provincia di Belluno in Veneto. Soprannominata la "Regina delle Dolomiti", è il più grande e famoso dei 18 comuni che formano la Ladinia, nonché rinomata località turistica invernale ed estiva, è teatro di numerosi eventi sportivi di rilevanza internazionale legati alla montagna e agli sport invernali. Pranzo libero in fase di escursione. Proseguimento per il Lago di Misurina conosciuto anche come “La perla delle Dolomiti”per la sua bellezza . E' il bacino più vasto del Cadore, come un gioello incastonato tra le Dolomiti sorge a 1756 m s.l.m noto oltre che per la sua bellezza per le sue proprietà terapeutiche . Attorno al Lago di Misurina si aprono alcune tra le vette piu' belle delle Dolomiti: Le Tre cime di Lavaredo ,il Sorapiss i Cadini e il Cristallo ,luogo ideale per intraprendere piacevoli escursioni .
In serata rientro in hotel cena e pernottamento.
5°gg : RELAX
Prima colazione e cena in hotel.
Intera giornata libera da trascorrere in tutto relax fra idromassaggio sauna bagno turco, etc. o per passeggiate . Cena e notte in hotel.
6°gg : PASSO S. PELLEGRINO-PASSO ROLLE -S.M. DI CASTROZZA
Prima colazione in hotel, sistemazione in pullman e partenza per l'escursione d'intera giornata. Il Passo San Pellegrino e' meta in estate di escursioni e trekking che si possono spingere sia sul versante della Costabella e del Gruppo dei Monzoni, sia verso l'area del Col Margherita e di Cima Bocche, con interessanti camminamenti risalenti all'epoca del primo conflitto mondiale. Emozioni a cascata da questo spettacolare balcone a 2.500 metri, da cui si ammira la Marmolada. Si prosegue per il Passo Rolle 1984 m nello splendido scenario del Cimon della Pala e di Cima Vezzana, ne fanno un punto di partenza ideale per scoprire alcuni degli scorci più memorabili dell'arco alpino. Da qui si scende verso San Marino di Castrozza ...a 1450 metri sul mare, nel cuore del Parco Naturale Paneveggio Pale di San Martino.. Scoperto nell'800 da alpinisti inglesi e Tedeschi incantati dal maestoso spettacolo delle Pale di San Martino tinte di rosa ad ogni tramonto, San Martino di Castrozza è un piccolo centro alpino che ha ispirato artisti come Arthur Schnitzler e Richard Strauss. Pranzo libero in fase di escursione. In serata rientro in hotel cena e pernottamento
7°gg : ALLEGHE
Prima coazione in hotel,sistemazione in pullman e partenza per Alleghe...Alleghe è un pittoresco paese dalla tipica architettura rurale dolomitica, sorge sulle rive del lago omonimo e ai piedi del Monte Civetta, nel cuore delle Dolomiti. Una località di vacanza, Alleghe inoltre è un paese ricco di storia: tra le sue vie convivono tracce di architetture e culture gotiche, della Repubblica di Venezia e degli antichi fienili, i tabià. Pranzo libero e nel primo pomeriggio rientro in hotel per dedicarsi al relax del centro benessere. Cena e pernottamento in hotel.
8°gg : TRENTO - FIRENZE
Prima colazione in hotel, sistemazione dei bagagli in pullman e partenza per Trento. All'arrivo visita libera della città...il Duomo il Castello del Buonconsiglio, etc. Pranzo in ristorante e nel primo pomeriggio partenza per il viaggio di rientro , durante il quale saranno effettuate soste per ristori liberi.
Arrivo previsto nei luoghi di partenza in serata.